Bridgerton. I romanzi di Julia Quinn che hanno ispirato la serie tv.

Bridgerton libri

Bridgerton. I romanzi best seller di Julia Quinn diventati una serie tv. Ve li racconto io!

Alcuni di voi mi hanno chiesto se avessi letto la saga dei Bridgerton, i romanzi di Julia Quinn che hanno ispirato la serie tv, che sta andando in onda dallo scorso dicembre, su un noto canale di pay tv.

Così, mi sono messa alla ricerca di quante più notizie possibili e, naturalmente, anche di qualche titolo da cui è trattai questa serie tv, che riscuote tanto successo.

Vi racconto tutto qui.

Cominciamo dall’autrice!

Chi è l’autrice Julia Quinn.

Julia Quinn è nata a New York, classe 1970, laureata in Storia dell’arte ad Harvard, è autrice di decine di romanzi pluripremiati e tradotti in più di 30 lingue, tra i quali proprio la saga dei Bridgerton, su cui è basata l’omonima serie tv.

Sembra che l’autrice si sia appassionata sin da ragazza ai romanzi rosa, fino al punto di voler provare a scriverne. La sua passione, infatti, già ai tempi del liceo erano le storie d’amore a lieto fine e divertenti nella trama. Il suo eroe romantico, inoltre, ha precise caratteristiche:

“Umorismo. Rispetto delle donne. Senso dell’onore. Insomma, deve essere uno che si sforza di fare la cosa giusta. So che molti subisco il fascino del badboy, ecco, io no. A me piacciono decisamente i bravi ragazzi”.

Julia Quin intervistata da Emanuela Griglié su La Stampa

Dal 2010, Julia Quin fa parte del Romance Writers of America’s Hall of Fame, il più prestigioso riconoscimento per gli scrittori di romanzi d’amore.

La saga dei Bridgerton: tutti i titoli.

La serie dei Bridgerton è stata pubblicata dal 2000 al 2013, ed è composta da 9 volumi, di cui sono disponibili in italiano, pubblicati da Mondadori, i primi quattro, mentre i successivi cinque lo saranno, progressivamente, a partire dal prossimo marzo 2021. Ecco qui tutti i titoli:

  1. Il Duca e io
  2. Il Visconte che mi amava
  3. La proposta di un gentiluomo
  4. Un uomo da conquistare
  5. A sir Phillip con amore
  6. Amare un Libertino
  7. Tutto in un Bacio
  8. Il vero amore esiste
  9. Felici per sempre

Di che si tratta: il genere regency.

I libri di questa serie appartengono al cd. romance regency, ovvero il romanzo d’amore storico, nella sua versione più popolare.

Questo genere è ambientato nell’Inghilterra del periodo della Reggenza, ovvero il decennio della storia inglese che va dal 1811 al 1820, in cui re Giorgio III , considerato non più in grado di governare a causa di una malattia mentale, fu sostituito al governo del paese dal figlio (futuro Giorgio IV), che assunse di conseguenza il ruolo di Principe Reggente .

Questo periodo storico fu contrassegnato da profondi cambiamenti, che riguardarono anche i costumi, la moda e i gusti. L’aristocrazia, inoltre, seguì lo stile che dettava il Principe Reggente, patito del divertimento e dell’eccesso, amante dell’ arte, del cibo, della musica, dei bei vestiti e, naturalmente, delle belle donne.

Questo genere di romanzi ha trame incentrate sulle maniere, ovvero, sui comportamenti in società, dei protagonisti e sui loro scambi verbali, che spesso si tramutano in dialoghi molto arguti e spiritosi.

Nei romanzi storici d’ambientazione Regency, come sono i libri componenti la serie dei Bridgerton, la tensione sessuale è uno dei punti focali della storia.

La trama del primo titolo: Il duca e io.

Dunque, questo è il quadro in cui viene ordita la trama dei racconti della saga.

Il primo libro della serie, dal titolo Il duca e io, è ambientato a Londra nel 1813.

Simon Arthur Henry Fitzranulph Basset, nuovo duca di Hastings ed erede di uno dei titoli più antichi e prestigiosi d’Inghilterra, è uno scapolo assai desiderato.

Come ogni scapolo d’oro che si rispetti, è anche abbastanza riluttante all’idea di accasarsi.

Lo stesso vale per Daphne Bridgerton, che ha già debuttato in società da un paio d’anni e per questo desta forti preoccupazioni nella madre, indaffaratissima a procurarle un buon marito, nel timore che possa rimanere nubile.

Assillati ciascuno a suo modo dalle ferree leggi del “mercato matrimoniale”, i due protagonisti, Daphne e Simon, che è un vecchio amico del fratello di lei, Anthony, escogitano un piano: si fingeranno fidanzati e così saranno lasciati finalmente in pace.

Tuttavia, ballo dopo ballo, conversazione dopo conversazione, quella che era iniziata come una finzione, sembra proprio trasformarsi in realtà.

Qual è il mio parere su questo libro? Lo saprete a breve, appena terminata la lettura.

Una curiosità.

Dopo il grande successo della serie tv, negli Stati uniti in America, i libri della Quin sono stati richiestissimi e andati subito esauriti. I fan pagano anche 700 euro per accaparrarsi un titolo!

L’autrice, infatti, dai social rassicura:

“sono tutti in ristampa, non pagate quel prezzo!”

Leggi i miei consigli di lettura

Fai acquisti on line ma non vuoi tradire il tuo libraio di fiducia? Ho la soluzione che fa per te!

Articoli Correlati