Fuad Aziz, la bellezza del mondo nei suoi albi illustrati.

Nello scaffale basso della vostra libreria, non possono mancare i meravigliosi albi illustrati di Fuad Aziz. Ve ne consiglio qui due, entrambi editi da Artebambini , una casa editrice che propone, per i più piccoli e per i ragazzi, albi illustrati di altissima qualità, frutto di collaborazioni con autori ed illustratori rinomati, che avvicinano i giovani lettori all’arte in maniera ludica, ma intima.

L’arte è una chiave di lettura della vita.

Si tratta di libri molto curati nella loro veste editoriale, nei quali l’arte diviene una vera e propria chiave di lettura dell’esistenza, un accesso alla varietà del mondo. Questi albi affrontano temi importanti ed attualissimi, come le differenze tra popoli, l’immigrazione, la guerra, ma proprio attraverso la bellezza delle illustrazioni, sanno lasciare nel lettore un senso di leggerezza e speranza, anche quando la storia si fa più intensa. Scopriamo insieme due tra i numerosi albi illustrati di  Fuad Aziz .

Albi illustrati

 

 

IL MIO COLORE

Quale sarà il colore più bello? Il blu del mare, il giallo oro del colore del grano, oppure il rosso del tramonto? Quattro piccoli corvi si raccontano, una sera, i loro desideri, e sognano di quanto sarebbe bello cambiare  il colore delle piume! Decidono di rivolgersi, così, al grande saggio, al Gufo, che può realizzare il loro desiderio. Il saggio Gufo accontenta i primi tre, che mutano il loro nero piumaggio nelle colorazioni sgargianti dei colori del mare, del grano, del sole al tramonto, tranne l’ultimo corvo che, invece, ha un altro desiderio…

Fuad Aziz

Una delicata storia meravigliosamente illustrata, attraverso la quale capire che la bellezza di ognuno risiede nella propria unicità, nell’essere se stessi, fuori da ogni schema o canone prestabilito. Un libro in cui l’autore esorta ad apprezzare  la varietà di ciò che il mondo ha di bello da offrire, senza necessità di desiderare di essere diversi,  restando ciò che siamo. Un libro consigliato a partire dai QUATTRO ANNI.

COME ME.

Fuad aziz

Il secondo degli albi illustrati di Fuad Aziz che vi segnaliamo, narra di una storia che si sviluppa in Africa. L’ autore dedica molta attenzione a questo Paese che, per lui, è sempre fonte di ispirazione di straordinari racconti, come in questo libro . L’ Africa di Fuad Aziz è un Paese pieno di colori, in cui i bambini conducono una vita semplice, ma libera, un Paese in cui gli uomini sono profondamente legati agli animali, vivono i loro stessi sentimenti e questi, negli animali, sono profondamente umani.

Come me-Fuad Aziz

Mor vive in un villaggio della savana, gioca spesso da solo ed intona un ritmo di tamburo su un bidone che prima conteneva petrolio. Sua madre dipinge, con le sue mani, stoffe di meravigliosi colori , talmente belli che anche il cielo dell’Africa sembra si fermi a guardarli. Un giorno Mor vede correre velocissimi tanti ghepardi, ma ce ne è uno tutto solo, che se ne sta in disparte….

Inizia così l’amicizia tra il bambino ed il ghepardo senza le macchie, una storia fatta di comprensione, capacità di ascolto ed empatia. Un insegnamento prezioso ci viene da questo libro: è necessario mettersi in ascolto di chi ha bisogno di aiuto e donare il nostro meglio. Ciò che ne riceveremo in cambio sarà per noi di un’enorme ricchezza. Consigliato ai bambini dai QUATTRO ANNI in su.

Se vuoi saperne di più su questo autore, potrebbe interessarti anche Intervista a Fuad Aziz, poeta delle immagini.   

 FUAD AZIZ è nato ad Arbil, un’antica città del Kurdistan Iracheno . Diplomato all’Accademia di Belle Arti di Baghdad nel 1974, guinge in Italia per studiare arte e si diploma all’Accademia di Belle Arti di Firenze, città dove vive da molti anni. Ha presentato le sue sculture in numerose mostre personali e collettive in Italia ed all’estero, realizzando opere permanenti in varie città. È Autore di numerose mostre di illustrazioni, di testi ed illustratore di libri per l’infanzia. Opera nelle scuole di Firenze e provincia all’interno del “Progetto interculturale” ed in altre scuole italiane sui vari temi dell’educazione interculturale al racconto. Formatore per insegnanti . Ha fondato la Biblioteca di Pace a Firenze . Si occupa della “cultura della fiaba”, facendone oggetto di studio e di approfondimento, come strumento di  scambio culturale. (fonte dal web). Tra i suoi libri, segnaliamo : Il violoncello di Amir; Il regalo di Nina (leggi qui la mia recensione); La finestra viola;  ; Colori nel mare. 

 

 

 

Se vuoi acquistare questi libri, ti ricordiamo che Little Free library sostiene il lavoro dei librai e perciò ti consigliamo di recarti in libreria. Se ciò non ti fosse possibile, o stai pensando, comunque, ad un acquisto on line, puoi farlo direttamente da qui, cliccando sull’immagine


Seguimi sui social:
Marianna De Stefano

Marianna De Stefano

Avvocato, appassionata di libri. Lettrice formata Nati Per Leggere. Dal 2016 favorisce il libero scambio dei libri attraverso la Little Free Library che si trova a Saviano (Na), alla via Aliperti 70. Promuove la lettura e la diffusione della cultura del libro . Redattrice de Il Club del Libro (http://www.ilclubdellibro.it/chi-siamo.html), collabora come guest writer con il sito di letteratura per l'infanzia www.milkbook.it Nell'estate del 2018, approfondisce la narrazione della fiaba partecipando a Modena al workshop intensivo sulla narrazione delle fiabe della tradizione, tenuto dall' Ass.ne Festival della Fiaba.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *