Il mio grosso, grasso pesce zombie!

Titolo: Il mio grosso grasso pesce zombie
Autrice: Mo O’Hara, Illustratore: Marek Jagucki
Editore: Il Castoro
Anno: 2019 (2013)
Titolo originale: My Big Fat Zombie Goldfish
Traduzione: Micol Cerato
Età: da 7 anni
Pagine: 182
Prezzo: 4,90 euro – ISBN: 9788869664168

UNA SERIE BEST SELLER DEL NEW YORK TIMES.

Una serie, tra quelle indicate ogni anno di maggior successo dal New York Times, di sei volumi che sta andando letteralmente a ruba in tutto il mondo, ha venduto oltre 1 milione di copie,  tradotta in 12 lingue, arriva in Italia grazie a Editrice Il Castoro , una delle realtà editoriali di maggior successo, non solo in Italia. Editrice Il Castoro è il 5° editore nel mondo per bambini e ragazzi,  in Italia è primo editore indipendente. Concorre, infatti, nell’ambito della rinomata fiera Bologna Children’s Book Fair, che si terrà nel capoluogo emiliano dal 1° al 4 aprile, al prestigioso BOP – Bologna Prize Best Children’s Publishers of the Year, un riconoscimento volto a premiare i migliori editori del mondo, che si sono distinti maggiormente per il carattere creativo e la qualità delle scelte editoriali nel corso dell’ultimo anno, in ciascuna delle sei aree geografiche: Africa, Asia, Europa, Centro America e America Latina, Nord America, Oceania. Editrice Il Castoro, infatti, è in lizza per quella dell’Europa.

LIBRI CHE LASCIANO IL PIACERE DI LEGGERE.

Le sue pubblicazioni sono per tutte le fasce di età, tutte validissime e molto accattivanti anche quelle destinate ai RAGAZZI: si pensi solo all’enorme successo della serie Diario di una Schiappa, amatissima da mio figlio di 10 anni e da tanti suoi coetanei di tutto il mondo. Si tratta di libri molto curati, destinati ad una fascia di lettori che, nel passaggio dall’albo illustrato – da leggersi con mamma e papà, ovvero secondo una modalità “affettiva” ed empatica con l’adulto, perciò di per sé attraente per il bambino –  al libro vero e proprio, con poche figure e stampato in bianco e nero, da leggere per lo più autonomamente, potrebbero perdersi, allontanarsi o addirittura rinunciare alla lettura, soprattutto perché in un’età nella quale hanno ingresso fisiologico altri tipi di interessi, tra cui quelli per gli strumenti tecnologici.

LETTURE PER RAGAZZI CHE APPREZZANO L’IRONIA.

Ebbene, le proposte editoriali de Il Castoro, destinate ai RAGAZZI, hanno proprio il merito di riuscire a “traghettare” con risultati soddisfacenti, i lettori in erba, in questo delicato passaggio verso la lettura autonoma, che è anche il momento in cui si sviluppa il gusto del lettore e prende forma la sua “identità”. Provare per credere! Tutti testati su mio figlio, anche libri di edizioni ormai passate ed acquistate in seconda mano, perché non più disponibili, i libri de Il Castoro sono stati divorati!!! Sarà perché alcuni di essi sono selezionati tra le pubblicazioni più lette nel panorama editoriale internazionale, sarà perché sono appassionanti, semplici e scorrevoli nello stile narrativo, raccontano di storie e personaggi divertenti, nei quali a volte  i ragazzi possono identificarsi; qualunque sia il motivo, i libri per RAGAZZI di questo editore sono una vera garanzia, incontrano sempre i gusti dei lettori, perché lasciano loro sempre un grande piacere della lettura, e questo credo sia una precisa finalità editoriale de Il Castoro. 

 

editrice Il Castoro

La serie di Frenkie, il pesce rosso – zombie, non fa eccezione  e conquista con il suo “sguardo ipnotico” i  giovani lettori, consigliato sin dai sette anni. Due episodi, contenuti nel primo libro della serie, che hanno tutti gli elementi per conquistare i giovani lettori: tanto umorismo, lo scienziato pazzo, uno zombie dalle simpatiche fattezze, quelle di un pesciolino rosso ritornato alla vita con strani poteri, un hacker informatico. Le  divertenti illustrazioni, poi, agevolano la comprensione della storia e stimolano la fantasia del lettore.

TRAMA.

Quando il fratello di Tom decide di diventare uno Scienziato Diabolico, il suo primo esperimento è immergere il pesce rosso Frankie in un intruglio tossico di colore verde! Tom sa che c’è solo una cosa da fare: dare la scossa al suo pesciolino e riportarlo in vita! Ma c’è qualcosa di strano nel nuovo Frankie. Adesso è un GROSSO GRASSO PESCE ZOMBIE con poteri ipnotici…ed in cerca di vendetta!

Editrice Il Castoro

 UNA CURIOSITA’.

Le avventure del pesce Frankie hanno origine da una storia vera; l’autrice, Mo O’Hara,  intervistata, spiega

“L’idea del Pesce Zombie è nata perché quando avevo otto anni io e mio fratello maggiore riportammo in vita il mio pesciolino rosso con l’elettroshock, usando la batteria dell’orologio di mio fratello. Lo avevamo trovato che galleggiava supino nella sua boccia. Stava per morire. Lo poggiammo sul tavolo e gentilmente lo toccammo con la batteria (come vediamo nei programmi medici televisivi quando qualcuno prova a rianimare il paziente). E funzionò. Il pesce si risvegliò. cominciò a nuotare intorno e visse per un altro anno intero. Quando pensavo a cosa scrivere, mi son ricordata di quest’episodio e mi sono domandata “E se il pesce fosse tornato leggermente sbagliato quando l’ho riportato alla vita? Se fosse tornato con dei poteri speciali?”. Ed ecco come tutto è cominciato”. (dal sito dell’editore)

Disponibile dal 21 marzo nelle librarie, il secondo libro della serie:

Editrice Il Castoro

Nuove avventure per Tom e la sua famiglia che decidono di andare al mare tutti inseme, naturalmente, portando il loro pesciolino Frankie. Non sarà, però, la tranquilla vacanza che si aspettavano, perché Frankie si troverà di fronte una Super Anguilla Zombie e una tormenta elettrica in arrivo.

Nelle librerie dal 19 settembre, il terzo volume della serie. Altre due esilaranti storie di Frankie e Tom! 

Mo O'Hara

MO O’HARA  è nata in Pennsylvania, ma da molti anni vive a Londra dove lavora come scrittrice e sceneggiatrice, visitando teatri e scuole in tutta la Gran Bretagna e l’Irlanda, lavorando come storyteller. Oltre a scrivere libri per bambini, Mo ha scritto sketch comici per emittenti radiofoniche ed ha realizzato il suo materiale a Londra e ad Edimburgo.  Ama i libri di Roald Dahl e le illustrazioni di Quentin Blake. Adora i gatti che, tuttavia, quando scrive sono per lei una irresistibile fonte di distrazione. Le piacciono i libri divertenti .  Ha un sito molto carino e divertente www.moohara.co.uk, da visitare per avere altre notizie su di lei, ma anche per scaricare del materiale in download di attività da fare con i bambini, è tutto in inglese e può rappresentare un modo divertente per esercitare la lingua straniera.

 

Se ti interessa conoscere altre proposte di lettura per RAGAZZI, clicca qui.

Se vuoi acquistare i libri di cui abbiamo scritto in questo articolo, ti invitiamo, innanzitutto, a recarti in libreria, se non hai questa possibilità, o stai pensando, in ogni caso, ad un acquisto on-line, puoi farlo anche da qui, cliccando sulle rispettive immagini, e sostenere, così in nostro sito .



Seguimi sui social:
Marianna De Stefano

Marianna De Stefano

Avvocato, appassionata di libri. Promuove la lettura e la diffusione della cultura del libro, attraverso laboratori per bambini ed incontri di lettura ad alta voce, oltre che organizzando eventi letterari . Se vuoi saperne di più sulla sua formazione su libri ed editoria e sulla sua attività di web writer, vai alla pagina CHI SIAMO.

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Ermelinda ha detto:

    Troppo simpatico! Si divertono anche i genitori 😁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *