Letture per l’estate

letture per l'estate

Alcuni titoli della mia summer reading list. Ecco delle letture consigliate per l’estate.

Letture per l’estate. Avete già scelto i libri da leggere in vacanza?

E’ tempo di scegliere le prossime letture per l’estate. In questo articolo, vi racconto un po’ di titoli della mia summer reading list, che promette di essere molto lunga!

In estate chi ha voglia di leggere non ha più scuse!

Chi ama leggere, infatti, ma anche chi vorrebbe farlo, ma dice di non trovare mai il tempo per potersi dedicare, spesso, approfitta proprio dell’estate e delle vacanze estive per leggere qualche libro.

Le letture estive, spesso, sono il frutto di una meditata scelta: si consultano recensioni, i suggerimenti del libraio; altre volte, compensano tutte quelle accumulatesi su scrivania e comodino durante le settimane precedenti.

Voi come vi fate guidare? Quali sono le caratteristiche che, generalmente, vi orientano nella scelta delle vostre letture per l’estate?

Io sono una lettrice che in estate ama fare vere e proprie scorpacciate di libri. Qui, alcuni titoli che ho messo in programma di leggere.

Per me il viaggio resta sempre il tema top!

Non so per voi, ma i libri che scelgo per le mie letture estive, quasi sempre, hanno precise caratteristiche. Una di queste è il tema della narrazione. Adoro leggere storie, racconti, ma anche saggi, che possano amplificare in me la dimensione del viaggio, inteso non solo come turismo alla scoperta di un luogo nuovo.

Per me il viaggio è, soprattutto, tempo dedicato al rinnovamento.

E questo rinnovamento viene anche dal dedicarmi ad attività ed esperienze nuove, necessarie ad accumulare in me una piccola scorta energetica, a cui attingere nel grigiore della routine quotidiana che, prima o poi, seguirà, al tempo della vacanza.

Perciò, mi ispirano molto tutti i tipi di libri, che possano innescare in me questo desiderio di viaggio, inteso come scoperta e di conoscenza di ciò che è nuovo; anche se poi, non è detto che io mi sposti molto lontano da casa durante le mie vacanze!

Questo, perciò, è uno dei libri che compongono la lista delle mie letture per l’estate:

The Passenger di Iperborea Edizioni: Turchia.

Ho adocchiato, perciò, nella collana The Passenger di Iperborea Edizioni, di cui ho letto e apprezzato molto il volume sull’Islanda, la pubblicazione dedicata alla Turchia.

The Passenger è una collana dedicata alla scoperta di Paesi Europei, che vengono descritti attraverso raccolte di inchieste, reportage letterari e saggi narrativi che formano il ritratto della vita contemporanea di un paese e dei suoi abitanti.

Cultura, economia, politica, costume e curiosità visti attraverso la testimonianza di scrittori, giornalisti ed esperti locali e internazionali, contribuiscono a rappresentare la vera anima dei Paesi protagonisti di ciascun titolo della collana.

Una collana in cui il viaggio alla scoperta di una nazione è raccontato da storie, voci, non solo per conoscerlo e scoprirlo, ma anche per capire, approfondire, lasciarsi ispirare.

Un giallo a tutta suspance non può mancare.

L’Ossessione, di Wulf Dorn ed. Corbaccio.

Questo libro mi incuriosisce molto anche per le aspettative che si registrano tra magazine e riviste specializzare di lettura.

Il tema, poi, delle vite, di cui una è spezzata nella sua continuità da un evento tragico dalle inspiegabili motivazioni, mi attrae moltissimo, perciò L’Ossessione di Wulf Dorn, edito da Corbaccio, è il secondo titolo della mia lista di letture per l’estate!

L'ossessione

Qui, in sintesi, la trama:

Mark Behrendt, di professione psichiatra, è il legittimo proprietario di due vite ben distinte: quella di prima e quella attuale. Prima lavorava a Fahlenberg e aveva con sè Tanja, l’amore della sua vita. Poi un incidente d’auto, all’improvviso, gliel’ha portata via. Adesso vive e lavora a Francoforte dopo una lunga parentesi di alcolismo da cui è riuscito ad uscire grazie alla forza di Doreen, una sua cara amica. Ed è proprio a cena da Doreen quando sentono bussare alla porta: Doreen che va ad aprire è il suo ultimo ricordo. Si risveglia confuso e spaesato e la sua amica è scomparsa. Ma poco dopo riceve una telefonata: se vuole riavere Doreen deve trovare una persona, e deve scoprire da solo di chi si tratta.

Un romanzo italiano molto promettente.

L’acqua del lago non è mai dolce, di Giulia Caminito ed. Bompiani

Questo libro mi ha subito colpito per trama e titolo, oltre al fatto che l’editore è uno di quelli che seguo con particolare interesse nelle sue proposte. Questo libro, inoltre, è tra la cinquina finalista che concorre al Premio Strega 2021.

Vi racconto, molto brevemente, la trama.

La storia.

Odore di alghe limacciose e sabbia densa, odore di piume bagnate. È un antico cratere. Ora pieno d’acqua: è il lago di Bracciano, dove approda, in fuga dall’indifferenza di Roma, la famiglia di Antonia. Antonia è una donna fiera fino alla testardaggine che da sola si occupa di un marito disabile e di quattro figli. Antonia è onestissima. Non scende a compromessi. Crede nel bene comune eppure vuole insegnare alla sua unica figlia femmina a contare solo sulla propria capacità di tenere alta la testa. E Gaia impara: a non lamentarsi, a salire ogni giorno su un regionale per andare a scuola, a leggere libri, a nascondere il telefonino in una scatola da scarpe, a tuffarsi nel lago. Anche se le correnti tirano verso il fondo.

Sono gli anni duemila. Gaia e i suoi amici crescono in un mondo dal quale le grandi battaglie politiche e civili sono lontane, e l’esistenza sembra immobile e priva di orizzonti. Il lago è uno specchio magico: sul fondo, insieme al presepe sommerso, vediamo la giovinezza, la sua ostinata sfida all’infelicità.

Insomma, autrice e libro secondo me meritano davvero tanta attenzione.

Questi sono sono alcuni dei titoli della mia summer reading list, ma vi tengo aggiornati sui suoi sviluppi!

Nel frattempo, spero di aver suscitato in voi un po’ di curiosità e, soprattutto, la voglia di dedicare un po’ del tempo libero delle vacanze a qualche nuova, buona lettura.

Ecco anche qualche consiglio per orientarvi nelle letture estive per bambini.

close
leggo da solo

Scarica gratuitamente la mia guida

ISCRIVITI PER RICEVERE LA MIA GUIDA PER ACCOMPAGNARE I BAMBINI NELL'APPRENDIMENTO DELLA LETTURA AUTONOMA

Articoli Correlati