Signor Sveglia, Signor Sonno: una storia che fa del bene.

Signor sveglia Signor sonno

Signor Sveglia, Signor Sonno, di Carmela Cipriani


Signor Sveglia, Signor Sonno
, di Carmela Cipriani, edizioni SKIRA 2019.

collana: SKIRA Kids

albo illustrato, cartonato

48 pagine; prezzo di copertina euro 19,50 offerta web euro 16,57

età di lettura : a partire dai 3 anni.

Vi racconto di un libro che ho recentemente letto ed apprezzato molto, pubblicato dall’editore milanese specializzato in libri d’arte.

Signor Sveglia, Signor Sonno, in questa nuova edizione di Skira, è una riproposizione, in chiave artistica, della omonima storia per bambini di Carmela Cipriani, pubblicata tempo fa; ma è anche un progetto a sostegno di una causa benefica importante.

Colpisce, infatti, in questa nuova edizione, per la veste grafica molto curata, i colori allegri e vivaci delle sue tavole illustrative, davvero originali nelle loro composizioni. Queste illustrazioni, però, meritano una menzione a sé, di cui scriverò più innanzi.

UN LIBRO DI ARTE.

All’ interno di Signor Sveglia, Signor Sonno, di Carmela Cipriani, si legge una riflessione, illuminante direi, sul significato che l’arte ha nella nostra vita e, in particolare, in quella di un bambino. La riporto integralmente perché ogni parola ha una sua forza, tale da non poter essere soppressa senza perdere un contenuto importante della citazione.

“Le arti non sono un accessorio; le arti sono il luogo in cui il silenzio viene incoraggiato.

Queste attività che si svolgono in silenzio sfidano l’anestesia collettiva,

attivano l’individuo immaginante.

Le attività artistiche formano l’humus di tutti gli altri elementi del curriculum di un agente realmente umano.

I nostri bambini avvizziscono nell’ anima, vittime di un’altra battaglia e di un’altra  denutrizione,

vale a dire l’anestesia sistematica dell’immaginazione in nome dello sviluppo e delle realizzazioni.

E in questo modo i bambini

sono tenuti fuori dalle immense sale della fantasia

ed è stato tolto loro l’inestimabile dono di cui ogni bambino è congenitamente dotato:
la meraviglia del silenzio.”

James Hillman, Del diritto a non parlare.

LA STORIA.

La storia è molto divertente ed ironica, nella raffigurazione dei personaggi protagonisti, e dei loro amici, della fiaba di Carmela Cipriani, avvocato, esperta di alimentazione e autrice di racconti per bambini.

Sull’isola di Melamelandia vivono Signor Sveglia e Signor Sonno.

A loro è affidato il compito di scandire la giornata, dividere le ore di intenso lavoro del giorno, da quelle di riposo e lentezza della notte.

Signor Sveglia di mestiere fa lo “spacca ore” ed è l’incubo delle massaie, delle mamme, dei bambini e di quelli che lavorano di notte. Porta al polso un orologio infernale e ogni giorno fa il giro di tutte le case a svegliare la gente. A casa sua non ci sono letti, ma solo orologi!

Signor Sonno è invece benvoluto da tutti, grandi e piccini; è uno sregolato, un nottambulo, un sognatore.

Vive in una casa arredata solo con letti, di ogni tipo: a baldacchino, a castello, letti con materassi di lana e cuscini di piuma,  divani letto e poltrone letto.

Porta un sacco sulle spalle, pieno zeppo di pecorelle soffici e felici che presta ai bambini che non vogliono dormire.

E queste pecorelle non sono solo quelle dal pelo bianco, ma ce ne sono di tutti i colori, grandi, piccole, tutte diverse tra loro, come i sogni dei bambini che le conteranno.

E così, tra il giorno e la notte, tra il lavoro ed il riposo, il tempo trascorre, veloce, lento, a seconda che sia quello dell’uno o dell’altro protagonista della storia, nel susseguirsi delle stagioni, che lasciano sulla natura i segni del loro alternarsi.

LE ILLUSTRAZIONI.

Le tavole che illustrano questo libro, come anticipato, sono molto particolari.

Frutto di tecniche miste di pittura, collage tra materiali diversi, sono state realizzate nell’ambito del progetto LAD Cure & Care,  al quale parte del ricavato delle vendite è destinato, attraverso un laboratorio creativo condotto tra i bambini del reparto di Oncologia Pediatrica del Policlinico Universitario di Catania.

 

 

I piccoli artisti, coinvolti nel progetto, hanno potuto cimentarsi nella realizzazione di queste tavole, quasi cinquanta, raffigurando il mondo attraverso i loro stessi occhi.

E’ un mondo coloratissimo e pieno di vita, divertente, ma anche scanzonato, in cui tutto è profondamente bello e avvincente, anche se quotidiano, come l’alternarsi del giorno e della notte.

IL PROGETTO LAD.

Acquistando questo libro si contribuisce a sostenere LAD, perché parte del ricavato del prezzo di vendita sarà destinato per il completamento della casa e per lo sviluppo delle attività a supporto delle famiglie con bambini gravemente malati, del Reparto di Oncologia Pediatrica del Policlinico di Catania.

PERCHE’ LO CONSIGLIO.

Signor Sveglia, Signor Sonno, di Carmela Cipriani è un libro da acquistare perché sostiene un importante progetto di solidarietà, ma anche perché è un libro molto ben realizzato, che contiene un messaggio importante per adulti e bambini, e cioè, spinge a riflettere sull’importanza della ricerca della bellezza, della quale l’arte è forma di espressione per eccellenza, nella nostra vita anche quotidiana.

Da  da proporre ai bambini come lettura “della buona notte” e non solo.

Proprio per la particolarità delle sue tavole illustrative, si presta benissimo ad essere letto nell’ambito di incontri di lettura condivisa, progetti di promozione della lettura per le fasce di età pre-scolare, ed è di grande spunto per realizzare laboratori creativi tematici, anche con materiali di riciclo.

 

Related Posts

Leave A Reply

Little Free Library - Marianna De Stefano

  • +39 339 8345719
  • info@littlefreelibrary.it
  • via Aliperti n. 70 - 80039 Saviano (Na)
This error message is only visible to WordPress admins

Error: API requests are being delayed. New posts will not be retrieved.

There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.